Due giorni di passeggiata ecologica: un resoconto

004WEBTerminato il fine settimana possiamo tirare un bilancio dell’attività di “Puliamo Camino”, due giorni di raccolta rifiuti nel territorio comunale. Nonostante la concomitanza di altri eventi la partecipazione è stata massiccia – più di una cinquantina di persone, tra cui molti ragazzi e bambini – consentendo, nel corso di due pomeriggi, di raccogliere la solita quantità stupefacente di immondizia.

L’associazione Il Picchio ringrazia in primo luogo i privati cittadini che hanno messo a disposizione tempo, fatica e mezzi propri per la riuscita della manifestazione; ringrazia l’Amministrazione comunale di Camino che come sempre ha risposto all’appello così come la pro loco caminese; il Parco fluviale del Po e dell’Orba che oltre a patrocinare l’evento ha inviato il suo personale e i suoi mezzi a darci una mano; e il circolo ANSPI di Brusaschetto che ha curato nella giornata di domenica la (sacrosanta) logistica mangereccia dopo l’attività.

Cliccando qui potete trovare maggiori dettagli e immagini dell’evento.

Passeggiata ecologica di Camino 2014

Anche quest’anno l’Associazione culturale Il Picchio, in collaborazione con il Comune di Camino, e con il patrocinio del Parco del Po, promuove, per il prossimo fine settimana, la passeggiata ecologica “Puliamo Camino”. La manifestazione, giunta, quest’anno, alla sua terza edizione, ha il fine di sensibilizzare la popolazione contro lo scarico selvaggio di immondizia nei fossi del Comune.

La passeggiata si svolgerà nei pomeriggi di Sabato 18 e Domenica 19 ottobre. Chi vorrà aderire potrà trovarsi alle 13.30 di Sabato in piazza Marconi a Camino oppure Domenica, sempre alle 13.30, davanti al Circolo di Brusaschetto. Da qui, a seconda del numero di partecipanti, ci si dividerà in piccoli gruppi ai quali sarà affidata una porzione di territorio da ripulire. L’incontro sarà un’occasione per trascorrere una giornata insieme, passeggiando lungo le strade del Comune, chiacchierando, riscoprendo una volta in più la bellezza di questo nostro angolo di Monferrato e svolgendo un servizio utile.

Ecologia e partecipazione sono le ragioni che hanno mosso l’Associazione il Picchio ad organizzare, in collaborazione con il Comune di Camino, nella Primavera del 2010, la prima edizione della manifestazione. Ecologia sentita come esigenza vitale per una società che voglia dirsi civile. Allora, agli albori dell’introduzione nel Comune della raccolta differenziata, incominciarono a comparire sui cigli delle strade, nei fossi e in mezzo ai prati, cumuli di sacchi pieni di spazzatura. Nacque così l’idea di una camminata di volontari che, dando il buon esempio, ripulissero i sentieri del Comune. In due sole giornate si arrivò a colmare due container della più varia immondizia: vasche da bagno, divani, copertoni, pitali, pezzi di automobili ecc. Fu proprio la partecipazione di un eterogeneo gruppo di persone che garantì questo importante risultato. Da allora i mucchi di spazzatura sono leggermente diminuiti ma non spariti del tutto e l’abbruttimento del territorio ancora evidente. «Manifestazioni come queste sono importanti occasioni per parlare di ecologia ed ambiente, un modo per dare il buon esempio, sperando così, di riuscire a sensibilizzare chi la notte scarica l’indifferenziata sugli argini delle strade» ha dichiarato il Consigliere all’Ambiente di Camino Valter Oppezzo.

Raccomandiamo a chiunque voglia aderire all’iniziativa di indossare guanti, scarponcini idonei e il giubbotto catarifrangente. In caso di mal tempo l’incontro sarà spostato nel periodo primaverile.

A Camino per la Giornata mondiale del Malato

Un evento significativo, che vede la partecipazione, a fianco del parroco don Claudy’s, di tutte le associazioni, i circoli, le proloco e del comune di Camino, per celebrare la XXII Giornata mondiale del Malato.

Domenica 9 febbraio, dalle ore 16 presso il capannone polifunzionale del comune a Camino, una festa per i nostri malati: la benedizione del parroco, incanto delle torte, giochi, animazione e apericena per tutti. Il ricavato andrà a beneficio delle opere di manutenzione dei nostri edifici sacri.

 

Festa di Natale nella nuova sede

Sabato 21 dicembre dalle ore 17,00 vi aspettiamo numerosi presso i locali delle ex scuole di Camino per festeggiare il Natale e la nuova sede dell’associazione!

Abbiamo organizzato una merenda a base di vin brulè, cioccolata calda, biscotti e torte

Sarà un’occasione per chi lo volesse, di darci suggerimenti per il giornale o proporsi di contribuire con articoli e foto, chiedere informazioni sulle nostre attività ed aderire ai progetti:

– gruppo d’acquisto solidale
– corso di orticoltura
– corso di pittura

Al via il gruppo d’acquisto solidale

Eccoci finalmente a dare il via agli ordini del gruppo d’acquisto!
Abbiamo richiesto al Comune di Camino una sede per le attività associative, tra cui le consegne del gruppo d’acquisto ed i corsi in programma e ci è stata assegnato un locale delle ex scuole, mentre le consegne del gruppo d’acquisto verranno effettuate a pian terreno in modo che tutti possano accedervi.

Pubblicheremo man mano gli articoli di presentazione dei fornitori che abbiamo scelto e lo scadenziario degli ordini.

Partecipare al gruppo d’acquisto è molto semplice: chi fosse interessato potrà contattarci (gas@ilpicchiocamino.it) e riceverà il listino prezzi/modulo d’ordine che dovrà compilare e inviarci entro la data di scadenza. Raccolti tutti gli ordini li invieremo al fornitore che ci comunicherà la data di consegna. A quel punto invieremo comunicazione a chi ha ordinato quella merce con l’appuntamento per la consegna dei prodotti ed il totale definitivo (potrebbero esserci dei costi di spedizione da dividere, come sconti per quantitativi e il prezzo definitivo delle forniture si può sapere solo ad ordine chiuso).

Vi ricordiamo che per partecipare al gruppo d’acquisto occorre essere tesserati all’associazione, la tessera scade il 31/12/2014 e potrà essere fatta direttamente in sede in occasione degli eventi oppure al ritiro dei prodotti.