Festeggiare il patrono col naso all’insù

Il 10 agosto è la festa di San Lorenzo martire, al quale la  parrocchia e il territorio di Camino sono titolati da tempo immemore, probabilmente dall’età carolingia. Ma è anche la notte della pioggia di stelle, che sulle colline, un po’ meno accecate dall’inquinamento luminoso, sono ancora visibili.
Unisci le due cose, aggiungici natura, storia e un buon bicchiere e hai creato un mix perfetto per un’iniziativa intrigante.
La sera quindi di mercoledì 10 agosto, a partire dalle ore 19, una passeggiata serale in mezzo ai boschi caminesi porterà i partecipanti alla ex grangia di Gaiano.
La struttura, nel XII secolo dipendenza della prestigiosa  abbazia di Lucedio, oggi appare come un’elegante e raffinata cascina settecentesca a corte chiusa, immersa in un incantevole paesaggio rurale affacciato sul Po.
Qui gli amici del Consiglio Parrocchiale di San Lorenzo, organizzatori dell’iniziativa, allestiranno un “aperistella”  condito da musica, al quale seguirà l’osservazione del cielo
a cura del Gruppo Astrofili.
Un evento da non perdere nell’agosto monferrino!

clicca qui per scaricare la locandina dell’evento