Passeggiata ecologica di Camino 2014

Anche quest’anno l’Associazione culturale Il Picchio, in collaborazione con il Comune di Camino, e con il patrocinio del Parco del Po, promuove, per il prossimo fine settimana, la passeggiata ecologica “Puliamo Camino”. La manifestazione, giunta, quest’anno, alla sua terza edizione, ha il fine di sensibilizzare la popolazione contro lo scarico selvaggio di immondizia nei fossi del Comune.

La passeggiata si svolgerà nei pomeriggi di Sabato 18 e Domenica 19 ottobre. Chi vorrà aderire potrà trovarsi alle 13.30 di Sabato in piazza Marconi a Camino oppure Domenica, sempre alle 13.30, davanti al Circolo di Brusaschetto. Da qui, a seconda del numero di partecipanti, ci si dividerà in piccoli gruppi ai quali sarà affidata una porzione di territorio da ripulire. L’incontro sarà un’occasione per trascorrere una giornata insieme, passeggiando lungo le strade del Comune, chiacchierando, riscoprendo una volta in più la bellezza di questo nostro angolo di Monferrato e svolgendo un servizio utile.

Ecologia e partecipazione sono le ragioni che hanno mosso l’Associazione il Picchio ad organizzare, in collaborazione con il Comune di Camino, nella Primavera del 2010, la prima edizione della manifestazione. Ecologia sentita come esigenza vitale per una società che voglia dirsi civile. Allora, agli albori dell’introduzione nel Comune della raccolta differenziata, incominciarono a comparire sui cigli delle strade, nei fossi e in mezzo ai prati, cumuli di sacchi pieni di spazzatura. Nacque così l’idea di una camminata di volontari che, dando il buon esempio, ripulissero i sentieri del Comune. In due sole giornate si arrivò a colmare due container della più varia immondizia: vasche da bagno, divani, copertoni, pitali, pezzi di automobili ecc. Fu proprio la partecipazione di un eterogeneo gruppo di persone che garantì questo importante risultato. Da allora i mucchi di spazzatura sono leggermente diminuiti ma non spariti del tutto e l’abbruttimento del territorio ancora evidente. «Manifestazioni come queste sono importanti occasioni per parlare di ecologia ed ambiente, un modo per dare il buon esempio, sperando così, di riuscire a sensibilizzare chi la notte scarica l’indifferenziata sugli argini delle strade» ha dichiarato il Consigliere all’Ambiente di Camino Valter Oppezzo.

Raccomandiamo a chiunque voglia aderire all’iniziativa di indossare guanti, scarponcini idonei e il giubbotto catarifrangente. In caso di mal tempo l’incontro sarà spostato nel periodo primaverile.