Preparare il giardino all’inverno

Massimo Villa

Il Giardino Condiviso di Camino è nato qualche mese fa. Le piante si sono trovate bene in quel fazzoletto di terra, l’hanno impreziosito e hanno regalato a chi passava una bella nota di colore. Oltre che deliziosi aromi. Ora la bella stagione è al termine; ne inizia un’altra altrettanto bella. La natura, a queste latitudini, in inverno si ferma, si rintana, sospesa nell’attesa del ritorno del caldo. Il giardino, diversamente dalla vita selvatica, ha bisogno di cura e di attenzioni, anche in inverno. Seguendo dunque quel filo iniziato questa primavera, continuiamo nella serie di appuntamenti che seguono passo a passo la vita del giardino. Ora dunque si tratta di prepararlo per la stagione fredda svolgendo quelle attività che gli consentiranno di superare l’inverno.
L’appuntamento allora è per sabato 5 novembre, a Camino, dove il Giardino Condiviso, creato presso la Biblioteca Comunale “Serrafero”, farà da cornice a una giornata di intensa attività in giardino. Si comincia in mattinata, a partire dalle ore 10, con una lezione sui lavori autunnali: le pacciamature, le pulizie e la messa a dimora di bulbi e perenni.
A seguire pranzo al sacco: quattro chiacchiere, scambio di idee, di semi e di piante. Un buon modo di condividere conoscenze, esperienze e di spendere il tempo.
Nel pomeriggio poi avremo un ospite d’eccezione: Massimo Villa, Maestro di Giardino torinese, verrà a trovarci per farci scoprire quanti sono i modi di rendere più bello e accattivante il nostro giardino. Soprattutto per i suoi abitanti naturali: gli animali.
Villa è un punto di riferimento nella creazione di arredi per giardino (www.giardinivilla.it) e tra le sue creazioni non mancano piccoli accorgimenti per aiutare la fauna selvatica: rifugi per gli insetti (che sì, sono tanto utili in giardino), mangiatoie e nidi/rifugio per i piccoli uccelli che popolano le nostre siepi. L’inverno, soprattutto per le specie di minori dimensioni, è un periodo di grande difficoltà: pochi grammi di peso devono far fronte a temperature sovente molto rigide. La disponibilità di cibo nella stagione fredda è ridotta, così che una piccola mangiatoia può costituire un aiuto fondamentale per cince, fringuelli, pettirossi, regoli e molte altre specie, abituali frequentatrici dei nostri giardini.
Vi aspettiamo dunque SABATO 5 NOVEMBRE a Camino, presso il Giardino Condiviso di via Roma 4, a partire dalle ore 10. I dettagli della giornata sono visibili QUI, mentre vi ricordiamo che il costo di partecipazione all’intera giornata è di 25 euro a persona, mentre per i soci del Picchio in regola con la quota associativa 2017 si riduce a 20 euro.
Buon giardino a tutti!